ads linkedin Anviz Propone il Nuovo FaceDeep 3 QR | Anviz globali

Anviz Propone il Nuovo FaceDeep 3 QR Versione per supportare la domanda del pass verde COVID-19 dell'Unione europea

09/30/2021
Condividi
FaceDeep 3 QR

Tutto è cambiato per i codici QR quando la pandemia di Covid-19 si è avvicinata alla nostra vita all'inizio del 2020. I codici QR sono improvvisamente ovunque. Ma mentre stanno spuntando più velocemente delle tendenze di TikTok, potrebbe sorprenderti apprendere che in realtà sono stati creati nel 1994, il che li rende quasi della stessa età del world wide web. Quindi in realtà sono piuttosto vecchi, nel tempo della tecnologia, ma solo ora stanno diventando rilevanti per il consumatore quotidiano. Di cosa si tratta?

I codici di risposta rapida (QR) sono stati inventati presso l'azienda automobilistica giapponese Denso Wave. L'obiettivo era rendere la scansione dei ricambi auto più semplice ed efficiente con un nuovo codice a barre che potesse contenere più informazioni rispetto a quello rettangolare tradizionale. Il design in bianco e nero si basa sul popolare gioco da tavolo Go e un codice QR può contenere esponenzialmente più informazioni rispetto a un codice a barre tradizionale.

A Singapore, i codici QR hanno svolto un ruolo significativo nella lotta al Covid-19, osserva Benjamin Pavanetto, amministratore delegato per l'Asia di Adludio, come metodo di tracciamento dei contatti, così come i pagamenti digitali no-touch per ridurre al minimo il contatto tra le persone .

"Anche in Cina, i codici QR sono onnipresenti, sebbene abbia sollevato alcune polemiche sulla privacy dei dati, e questo è qualcosa che le autorità devono regolamentare strettamente. I consumatori cinesi utilizzano regolarmente i codici QR per lo shopping, la pubblicità sui cartelloni pubblicitari, l'identificazione di animali domestici, nonché per fare donazioni rapide", aggiunge.

Con l'insorgere di pandemie, ai codici QR sono state assegnate più funzioni oltre allo shopping e alla pubblicità. A marzo, il commissario europeo responsabile dei vaccini ha delineato i requisiti per un certificato sanitario non obbligatorio, o passaporto vaccinale, dotato di un codice QR per tracciare le cartelle cliniche dei cittadini europei. Il certificato sanitario è disponibile sui siti web dei Ministeri della Salute di ciascun Paese dell'UE. Il codice QR scansionato consente di verificare facilmente che il titolare del certificato sia stato vaccinato contro il COVID-19. Fornisce inoltre informazioni sull'origine del vaccino, se l'individuo è già stato portatore del virus e se ha anticorpi.

Per soddisfare il requisito del Commissario europeo, FaceDeep 3 ora abilita la versione del codice QR che supporta gli utenti per scansionare il codice QR per l'ingresso e modificare i requisiti che possono adattarsi a tutte le situazioni della vita quotidiana. FaceDeep 3 supporta anche la verifica della combinazione che include il rilevamento della temperatura corporea e della maschera. Se gli utenti hanno la necessità di gestire le presenze di accesso per più sedi, FaceDeep 3 La serie QR può funzionare con CrossChex software per fornire la gestione del cloud. FaceDeep 3 La serie QR può supportare la maggior parte delle scene da utilizzare con diversi tipi di supporti.

FaceDeep 3 QR

L'Italia è diventata di recente il primo paese europeo leader a rendere obbligatorio il passaporto per il vaccino contro il coronavirus per tutti i dipendenti statali e privati, e la maggior parte dei paesi prenderà in considerazione l'idea di rendere obbligatorio il codice QR COVID-19 se l'Italia finirà con un buon risultato.

Insieme, Anviz fornisce soluzioni sicure e convenienti per il controllo degli accessi e la rilevazione delle presenze, specializzate per gli utenti europei.

Parla con il nostro team di vendita a sales @anviz.com. Siamo qui per aiutare. Mettiti in contatto. Chiamaci al +1 855-268-4948.

Peterson Chen

direttore delle vendite, settore della sicurezza biometrica e fisica

In qualità di direttore delle vendite del canale globale di Anviz globale, Peterson Chen è un esperto nel settore della sicurezza biometrica e fisica, con una ricca esperienza nello sviluppo del business del mercato globale, nella gestione dei team, ecc.; E anche una ricca conoscenza di casa intelligente, robot educativi e istruzione STEM, mobilità elettronica, ecc. Puoi seguirlo o LinkedIn.